Il Premio 2020 "DISABILITA' E AMBIENTE" - Elaborati

ANGELINI Filippo, DISABILITA’ E AMBIENTE, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione

Clicca per vedere il video 

Disabilita’ E Ambiente
 
Prendendo spunto dalla citazione di Ricky Berwick “disability is not inability” è stato realizzato un disegno con una persona disabile. Si tratta di un paesaggio dove si contrappongono un ambiente inquinato e uno naturale. 
Cartapesta e tempera
Leggi di più

ANTONANGELI Tommaso, PROTEZIONE, Liceo Artistico Mannucci, Ancona

L'opera raffigura un ragazzo in sedia a rotelle protetto da un albero. Il disabile è esposto ad una pioggia di agenti inquinanti di varia natura, prodotti dai comportamenti  incivili dell'uomo. L'ambiente, rappresentato come un grosso albero, lo protegge da questa pioggia che lo troverebbe più espo...
Leggi di più

ASCI Matteo, LA TERRA SOFFERENTE, Liceo Artistico Mannucci, Ancona VINCITORE DEL PREMIO DEL PUBBLICO

La terra sta soffrendo la sua gamba destra è un ceppo tagliato dall'uomo, la sua gamba sinistra cerca di star in piedi ma sta cedendo coperta dalle torri petrolifere e con disegnate sopra i confini politici come tatuaggi con il petrolio. Il suo tallone ha conficcato una torre Derrick con accanto Ach...
Leggi di più

BADIALI Chiara, TRAGUARDI , Liceo Artistico Mannucci, Ancona

Il percorso per raggiungere un obiettivo importante è spesso costellato di difficoltà, ma per qualcuno anche compiere un semplice gesto può diventare un ostacolo insormontabile. La margherita, fiore comune, è metafora di un’azione apparentemente facile da eseguire mentre la scala a spirale simboleg...
Leggi di più

BETTI Marcello, FIGHTING, Liceo Artistico F. Mengaroni, Pesaro

Ogni uomo nella sua struttura fisica è diverso, ogni uomo nella sua spiritualità è diverso, tutti gli uomini sono a loro modo anormali. Tutti gli uomini sono spesso in contrasto tra loro e con l’ambiente, perché la natura, come diceva Leopardi, è matrigna. La lotta per la sopravvivenza è quotidiana ...
Leggi di più

BOLLINI Gaia Beatrice, VOGLIO ARRIVARE IN CIMA, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

VOGLIO ARRIVARE IN CIMA
Per vedere i paesaggi bellissimi della mia città devo arrivare in cima a numerose scalinate, ma se non potessi farlo?
Mi sono immedesimato/a in una persona in sedia a rotelle o con le stampelle e ho scattato delle foto attraverso i suoi occhi.
UNA BARRIERA ARCHITETTONIC...
Leggi di più

BURATTINI Sofia, Un OCEANO INVISIBILE, Liceo Artistico Misticoni – Bellisario, Pescara, Classe 4 G

Un oceano invisibile
Ho scelto di disegnare una donna cieca che lacrima un oceano inquinato, per poter rappresentare il malessere del pianeta che si riflette sugli uomini, come una grande onda che è capace di atti distruttivi. La cecità, in questo caso, rappresenta l’incapacità dell’uomo di vedere ...
Leggi di più

CAMILLINI Simone, DISABILITA’ E AMBIENTE, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione

Disabilita’ E Ambiente
 
Dopo svariate ricerche e approfondimenti si è pensato alla cecità disabilità molto diffusa. È stato rappresentato un occhio che ha l’iride coperto da un muro che non permette di vedere l’ambiente circostante, il quale è stato rappresentato da un cielo azzurro con delle n...
Leggi di più

CANNATA Linda, DOVE POSSO ANDARE?, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Dove posso andare? 
 
Una delle maggiori difficoltà che una persona disabile può incontrare in un ambiente cittadino è quella dell’accessibilità: non sempre i nostri centri urbani sono in grado di adattarsi alle esigenze di persone portatrici di handicap. Si è voluto così rappresentare la cartin...
Leggi di più

CAPPETTA Giovanni, DISABILITÀ' E AMBIENTE, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 5A

Disabilita’ E Ambiente
 
Ho disegnato un ambiente positivo e pulito, in cui le persone che ci vivono diventano anch’esse positive e capaci di accogliere e quindi includere qualsiasi tipo di persona.
Leggi di più

CICCIOMESSERE Michela, DISABILITÀ' E AMBIENTE Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 4A OPERA PREMIATA

Disabilità e Ambiente
 
Il disegno rappresenta la vita, fatta di alti e bassi,(specificato dalla stradina a destra), alla cui fine si trova la felicità. Il fatto che é la bambina stessa a dipingere la sua felicità (gli alberi nuvola con l'arcobaleno) sta a significare che siamo noi a crearci le ...
Leggi di più

CIOTTI Ilaria, ELF, Liceo Artistico F. Mengaroni, Pesaro

La testa di un elfo, con sembianze umane fuori dagli stereotipi comuni, essere perfetto che vive e abita nella natura, nel suo rispetto e nel suo aiuto; perché con la natura è, e deve essere, un dare-avere. Le disabilità, visibili o invisibili, nel momento in cui accetti mancanze proprie o altrui, d...
Leggi di più

Classe 4A, WALDEN, Liceo Artistico Nolfi Apolloni, Fano OPERA PREMIATA

Stai solo come l’albero, vivi in fraternità come il bosco 
 
Per il tema di questa edizione del premio Eleanor Warthington "disabilità e ambiente" abbiamo deciso di focalizzare la nostra attenzione sul riscaldamento globale. In un brainstorming collettivo realizzato in classe prima della pandemi...
Leggi di più

COLASURDO Tommaso, DISABILITA’ E AMBIENTE, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione

Disabilità nascoste
“Ci sono uomini con una disabilità evidente in mezzo a tanti uomini con disabilità che non si vedono.” Ezio Bosso
 
E’ rappresentato un gruppo di volti che simboleggiano il nostro ambiente sociale,
i volti gialli hanno delle mancanze fisiche: occhio, orecchio e bocca, ques...
Leggi di più

CRISTINZIANI Bianca, DISABILIT'À E AMBIENTE, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 5A

Disabilità e Ambiente
 
Nel mio dipinto, ho ritratto un feto che ha il cordone ombelicale  bloccato da una busta di plastica, a indicare come l'inquinamento influisca sulle nascite. 
 
Acquarelli e matite acquarellabili.
Leggi di più

DE MARTINO Chiara, DISABILITÀ E AMBIENTE, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 4A

Disabilità e Ambiente
 
Nel mio disegno, ho ritratto una bambina con le mani sul viso per evitare di respirare aria inquinata. In effetti, la bambina è circondata da un ambiente industriale con fumi di fabbrica e gru.
Leggi di più

DELBIANCO Chiara, QUESTI SIAMO NOI, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4F A

Questi Siamo Noi
 
Questo manifesto vuole rappresentare la relazione che c’è tra le persone, che tendono a vedere solo i difetti negli altri ed allontanarsi da loro. Esse non capiscono che in realtà non ci sono differenze, perché chiunque ha un cuore che ci fa provare emozioni e ci lega ad altre...
Leggi di più

DI PRISCO Francesca, DISABILITA’ E AMBIENTE, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione

Disabilita’ e Ambiente
 
Nel manifesto ho rappresentato un uomo in piedi che porge la gardenia
al disabile che è vicino a lui. La gardenia è simbolo di speranza e solidarietà,
il messaggio che voglio dare tramite il fiore è che i non disabili dovrebbero essere
solidali con chi ha difficolt...
Leggi di più

FABBRI Lisa, ANCHE NOI ESISTIAMO, NON ESCLUDERCI Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4 FA

Anche Noi Esistiamo, Non Escluderci
 
Nel manifesto ho inserito in rosso un cartello stradale di attraversamento pedonale con l’aggiunta della sagoma del disabile perché quando ci si trova in strada ci sono dei cartelli che escludono le persone con disabilità, sotto ho inserito in blu le strisce...
Leggi di più

FANTINI Sara, DISABILITA’ E AMBIENTE_ Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Disabilita’ e Ambiente
 
“Lavoisier” è un manifesto che ho voluto creare per sensibilizzare le persone su un aspetto a molti sconosciuto, che è la realizzazione di protesi mediante la plastica riciclabile. Questa scoperta consente un notevole calo del prezzo delle protesi, cosicché anche le pers...
Leggi di più

FERRARU Cristian e GUARNIERI Joao, SOTTO L’ACQU, I.I.S. Classico e Artistico, Liceo Metello, Terni OPERA PREMIATA

Clicca per vedere il video 

Sotto l’acqua
 
“Noi possiamo fare la differenza!” Questa frase lega insieme tutto il nostro lavoro. Siamo noi che attivamente possiamo cambiare il mondo, attraverso piccoli gesti. Immergendosi nel mondo dell’animazione i ragazzi con l’aiuto dei propri compagni, hanno potuto concentrarsi su quel...
Leggi di più

GAETA Angela Pia, AROUND THE WORLD, Liceo Artistico Misticoni – Bellisario, PESCARA Classe 4 G

Around the world
 
Il disegno rappresenta l’idea di un diversamente abile di girare
Il pianeta per raccogliere materiali abbandonati che causano inquinamento, e mettono a repentaglio l’equilibrio della Terra. Il disegno si propone di dare così, un messaggio propositivo a tutti, affinché cessi ...
Leggi di più

GIROMILETTO Arianna, DISABILITÀ' E AMBIENTE, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 4A

Disabilità e Ambiente
 
Il foglio è diviso in due parti: la sinistra ha il cielo grigio e nuvoloso e sulla strada ci sono delle pietre, al centro la bambina ha raggiunto il traguardo rompendo il nastro rosso, e infine sulla destra nel cielo spunta il sole e sulla strada ci sono fiori.  
 
Ac...
Leggi di più

GOBBI Camilla, DISABILITA’ E AMBIENTE, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Disabilita’ e Ambiente
 
Ho scelto di creare una composizione modulare perché secondo me da un senso di uguaglianza, concetto fondamentale per questa tematica. In primo piano ho inserito la figura di un bambino a colori creato da una persona con disturbi d’apprendimento accompagnata dalla frase ...
Leggi di più

IMOLA Federico, DISABILITÀ E AMBIENTE, Liceo Volta Fellini, Riccione Classe 4D OPERA PREMIATA

Clicca per vedere il video 

Disabilità e Ambiente
 
L’uomo cieco ricorda i bei momenti in cui stava in mezzo alla Natura attraverso le sensazioni che gli sono rimaste: l’udito, il tatto e l’olfatto. Grazie alle informazioni che ricava da queste, nella sua mente vengono ricostruite le immagini ormai perdute dei suoi ricordi...
Leggi di più

LA TORRE Concetta, DISABILITÀ E AMBIENTE, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 4A

Disabilità E Ambiente
 
Per questo tema ho scelto di rappresentare l'inquinamento. Ho voluto rappresentare questo tema centralizzando una bambina circodata da un ambiente oramai inquinato. Lo sguardo della bambina pare triste perché guardando la realtà nota come tutto ciò che succede nel mondo p...
Leggi di più

LIOCE Fabiana, DISABILITA' E AMBIENTE, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 4A

Disabilità e Ambiente
 
La mia opera d'arte rappresenta una ragazza paraplegica sorridente persa nei suoi pensieri che gioca con un amico in un mondo pacifico. 
 
Acquerello e pastelli
Leggi di più

LOPS Anna, DISABILITÀ E AMBIENTE, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 4A

Disabilità e Ambiente
 
La mano in basso ha come significato il lasciarsi andare e non affrontare le difficoltà , la mano in alto invece andare avanti nonstante le difficoltà del bambino provando una tariffa le cose come gli altri bambini. 
 
Colorato con aquerelli
Leggi di più

MANCINI Asia, LIBERTA’, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Liberta’
 
Questo dipinto rappresenta un disabile con una paralisi agli arti inferiori chiamata paraplegia: egli cerca di sfuggire dalla sua invalidità con la forza delle braccia. Gli ostacoli sono rappresentati dai raggi della sedia a rotelle, che li bloccano e sono delle limitazioni nella vita...
Leggi di più

MANENTI Rebecca, DISABILITA’ E AMBIENTE, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Disabilita’ e Ambiente 
 
L’inquinamento atmosferico causa cambiamenti climatici e disastri ambientali come forti raffiche di vento e allagamenti. Le loro conseguenze possono rendere difficile, ad un disabile, l’evacuazione o lo svolgimento di attività quotidiane.
 
Illustrazione acquerello
Leggi di più

MARINELLI Federico, UP AND DOWN, Liceo Artistico Mannucci, Ancona OPERA PREMIATA

L’opera rappresenta la condizione di disabilità inserita nel contesto ambientale. E’ raffigurata una ragazza in sedia a rotelle, su cui sono fissate delle buste di plastica riempite di elio, finalizzate a l volo “fisico” che è subordinato a quello morale. La ragazza anche se agli occhi della società...
Leggi di più

MASINI Isia, NESSUNA PAROLA, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Nessuna parola
 
Molte volte ci capita di sentire parole che ci feriscono.
Con quest’opera vorrei far capire alle persone che bisogna prestare attenzione alle parole
che si dicono, all’intero di un ambiente sociale perché possono ferire più di ogni altra
cosa. Per questo motivo a volte è m...
Leggi di più

MAZZINI Elia, DISTACCATO/RISCATTATO, Liceo Artistico F. Mengaroni, Pesaro

Distaccato/Riscattato
 
La costrizione emotiva può bloccare una persona nel momento in cui prova a esprimersi e può nascere dalla difficoltà di non riuscire ad avere un dialogo libero, rapportandosi con il mondo esterno. Questa incapacità nel saper gestire le emozioni può produrre una forte insic...
Leggi di più

MUCO Flavio, MENTALLY NAILED, Liceo Artistico Mannucci, Ancona

Rappresentazione di un omino anonimo senza identità, inchiodato, agganciato al terreno rappresenta la  disabilità come uno dei problemi che impedisce la mobilità nei casi più fortunati, infatti per le persone che hanno difficoltà di apprensione il problema è per così dire un Brain Hook. Il blocco me...
Leggi di più

NICOLAI Eleonora, PER UN FUTURO PEGGIORE, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Per un Futuro Peggiore
 
Di questo passo l’umanità dovrà uscire con una maschera anti-gas per evitare le gravi malattie causate dall'inquinamento atmosferico e batteriologico che minano il nostro organismo; le gravi conseguenze possono causarne disabilità. 
Si è rappresentata una maschera anti...
Leggi di più

PALINIUC Carrina Beatrice, PASSANTI,, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Passanti
 
“Passanti” mostra il lato superficiale delle persone alle quali non importa degli altri, creando un ambiente grigio e ostile per chi ha meno possibilità. L’illustrazione è un grido di dolore muto di chi viene emarginato per problemi e disabilità. Lo scopo del dipinto è quello di sensi...
Leggi di più

PALMIERI Francesca, DISABILITÀ' E AMBIENTE, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 4A

Disabilità e Ambiente
La semplicità di un bambino può essere la più grande forma di amore, capace di abbattere ogni barriera. ( cfr “Ponyo sulla scogliera” di Myazaki- Ghibli)
 
Matite colorate e pennarello nero 0,4.
Leggi di più

PANZIERI Martina, LA LIBERTA- DI VOLARE, Liceo Artistico F. Mengaroni, Pesaro

Clicca per vedere il video 

LA LIBERTA- DI VOLARE
Elisabeth, una ragazza costretta su una sedia a rotelle, vive in una casa di campagna con sua madre. Durante una giornata piovosa, mentre Elisabeth sta seguendo le notizie al telegiornale, la luce inaspettata del tramonto attira la sua attenzione... In quel momento avviene una...
Leggi di più

PARI Raissa, DISABILITA' E AMBIENTE, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Progetto 1/ Project 1
 
E io come faccio?
 
La proposta è quella della rivisitazione della segnaletica che troviamo in molti edifici muniti di ascensore. Visto da una persona in sedia a rotelle o con le stampelle, che si troverebbe in difficoltà non sapendo come fare. Sono azioni che si dann...
Leggi di più

PEDONE ANGELICA, DISABILITÀ E AMBIENTE, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 4A

Disabilità e Ambiente
La mia opera rappresenta un paesaggio che con i suoi elementi aiuta un ragazzo disabile ( per esempio l’albero diventa una rampa). Lo slogan sottolinea come la natura non faccia distinzioni anzi le esalti. Ogni individuo dovrebbe maggiormente accogliere queste differenze per ...
Leggi di più

PERRUCCI Giorgia, LA SETE DELLA TERRA, Liceo Artistico Misticoni – Bellisario, Pescara Classe 4 G OPERA PREMIATA

LA SETE DELLA TERRA
 
 
The drawing represents the destruction of the planet by man. In the foreground is clearly the Earth drained by the hand of man, unaware of what it is causing. The planet also represents the head of a clearly disabled individual, a metaphor to indicate that this ruin enda...
Leggi di più

PUGGIONI Alessandra, CHE MONDO STIAMO COSTRUENDO, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Che Mondo Stiamo Costruendo
 
Con questo manifesto una persona disabile su una sedia a rotelle, si siede sulla terra, inquinata, che causa squilibri nell’ecosistema: con il fumo inquinano l’aria, l’acqua inquinata dalle discariche, vuole far capire come tutto diventerà irreparabile.
Leggi di più

RINALDI Marika, DISABILITÀ' E AMBIENTE, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 5A

Disabilità e Ambiente
 
Invito a creare un ambiente in cui anche la persona con disabilità possa comunque rappresentare la sua vita.

Montaggio di carta fotografica con intervento di tempera acrilica.
Leggi di più

RUSSO Martina, DISABILITÀ E AMBIENTE, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 4A

Disabilità e Ambiente
 
Ho voluto trattare il tema della schizofrenia e di come una persona che ne soffre possa trovare difficile affrontare la vità quotidiana come, d esempio, andare a lavoro.
Infatti l'ambiente che ho trattato è un ufficio con i colleghi della persona affetta da schizofrenia...
Leggi di più

SANCHI Debora, DISABILITA’ E AMBIENTE, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Disabilità e Ambiente Albero della Vita
 
Il lavoro rappresenta l’albero della vita, simbolo di sorgente da cui ha
origine ogni essere vivente. La struttura mette in evidenza forti radici, un tronco vitale e potente, e infine una florida chioma colorata.
La citazione ʼNON MOLLARE MAIʼ incita...
Leggi di più

SANCHI Veronica, DISABILITA’ E AMBIENTE, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Disabilità e Ambiente
 
Per questo progetto ho realizzato un visual tipografico, utilizzando una frase scritta da Robert Hensel e ho giocato sulle varie posizioni delle parole inserendo una sedia a rotelle sul lato destro sottotono, mentre per lo sfondo ho utilizzato un colore verde chiaro che s...
Leggi di più

SAVIOLI Martina, ZERO DISTINZIONI, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Zero Distinzioni
 
I due soggetti hanno gli stessi diritti. Il soggetto principale del manifesto è la sagoma di una persona affetta da disabilità, all’interno della quale è raffigurata se stessa priva di invalidità. Il colore utilizzato per il manifesto è il blu, colore associato alla disabilità...
Leggi di più

SCARANO Miriam, DISABILITÀ E AMBIENTE, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 4A

Disabilità e Ambiente
 
La mia opera d'arte rappresenta una ragazza cieca che scopre un mondo parallelo in un libro.è un mondo colorato con forme giocose che la fanno sentire a proprio agio. L'occhio al centro del disegno è il suo occhio che continua a vedere una vita colorata nonostante la diff...
Leggi di più

SCUTO Davide, MANDALA PER TUTTI : TRA AMBIENTE, GEOMETRIA E DISABILITA', Liceo Artistico Giovagnoli, Sansepolcro OPERA PREMIATA

Mandala per tutti: tra ambiente geometria e disabilità
 
Il MANDALA rappresenta per le culture induiste e buddiste il cosmo e tutto quello che vi appartiene, compresi quindi l’uomo e tutta la fauna e la flora. Ed è in quest’ultima che la geometria rappresentata nei mandala è più presente, basti ...
Leggi di più

SERAFINI Pietro, UMANITA’ E AMBIENTE: UNA COSA SOLA, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Umanita’ E Ambiente Una Cosa Sola
 
L’ambiente costituisce degli scambi di risorse che consentono lo sviluppo in maniera analoga a quanto avviene tra gli esseri umani che si aiutano a vicenda.
Per il bene del pianeta è necessario il riciclo delle materie in eccesso con la conseguente possibili...
Leggi di più

SONNACCHIO Julia, DISTINGUERSI, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 4A

Distinguersi
 
Seguire la massa soffoca la nostra creatività e ci impedisce di essere noi stessi. Non dobbiamo aver paura di mostrare ciò che siamo, ognuno è differente ed unico, per questo... “il mondo è bello perchè vario”.
Leggi di più

TARDINO Chiara, DISABILITA’ E AMBIENTE, Liceo Artistico Misticoni-Bellisario, Pescara Classe 4 G

Disabilità e ambiente
Per rappresentare il tema “Disabilità e ambiente” ho voluto realizzare questa stampa con la tecnica dell’ acquaforte, colorata con gli acquerelli. L’opera rappresenta una bambina disabile che afferra al volo una foglia caduta dall’albero anch’esso “disabile” a causa dell’ inq...
Leggi di più

TELESCA Marco, THE SILENT WOMAN, Liceo Artistico F. Mengaroni, Pesaro OPERA PREMIATA

Clicca per vedere il video 

Il cortometraggio prova a condurre l’osservatore nella dimensione dell’assenza di suono, propria del diversamente udente. A tale realtà lo spettatore quasi si adatta, fino all’irrompere nella scena di un suono acuto che restituisce, nell’immediato, la propria dimensione uditiva, mettendo in rilievo ...
Leggi di più

UGUCCIONI Sofia, DISABILITA' E AMBIENTE, Liceo Artistico Scuola del Libro, Urbino

Disabilità e Ambiente 
 
Molto spesso la disabilità può essere vissuta nella vita quotidiana, ma anche in natura e nell'ambiente circostante. Anche un semplice ostacolo, come in questo caso un albero, può rendere le cose più difficili e non superabili da soli.
Leggi di più

UGUCCIONI Valentina, UN MONDO INQUINATO PROVOCA LA DISABILITA', Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4FA

Un Mondo Inquinato Provoca La Disabilita'
 
Il riscaldamento globale è caratterizzato dall'aumento della temperatura media terrestre e da violenti fenomeni atmosferici. Causa distruzione, malattia, disabilità e morte, ed è principalmente dovuto all'inquinamento dell'aria e alle attività umane.
...
Leggi di più

VENTURA Francesca, DISABILITÀ E AMBIENTE_DISABILITY AND THE ENVIRONMENT, Liceo Artistico Perugini, Foggia Classe 4A

Disabilità e Ambiente
Nel  disegno  ho  voluto  rappresentare  quella  che  non è  proprio una disabilità,  la dislessia. precisamente  il  momento  della  lettura .  un momento di pressione , nel quale  si  cerca di  non  sbagliare  per non  fare figuracce.  il ...
Leggi di più

VESCHI Elena, DISABILITA’ E AMBIENTE, Liceo Artistico Volta Fellini, Riccione Classe 4Fa

Opportunita’
 
Ho voluto realizzare una tavoletta in legno con elementi in rilievo che permettono con il tatto di vedere l’opera trasmettendo sensazioni ed emozioni a chiunque. Da questo nasce la frase “L’OPPORTUNITÀ ESISTE” spesso sfugge il concetto di quello che la natura ci da e diamo molte c...
Leggi di più

ZAZZERONI Marzia, DISABILITA’ E AMBIENTE, Liceo Artistico Scuola del Libro, Urbino OPERA PREMIATA

DISABILITA' E AMBIENTE
Disagi Ambientali.
Sciogliere il ghiaccio non ci aiuterà a stare più vicini
Leggi di più